19 maggio: Caritas Day ad EXPO 2015

Si svolgerà martedì 19 maggio a Milano il Caritas Day, il primo atto ufficiale della partecipazione Caritas ad EXPO 2015.

L’intera giornata sarà dedicata al diritto al cibo, alla lotta alla fame nel mondo, alle buone pratiche e avrà per protagonisti i rappresentanti di migliaia di volontari e operatori impegnati quotidianamente, anche nelle aree del pianeta più povere che non sono rappresentate da Expo.

Al Caritas Day parteciperanno anche i 174 delegati delle Caritas attive in 85 Paesi, provenienti dalla recente Assemblea generale svoltasi a Roma la scorsa settimana. In particolare saranno 60 i delegati africani, 34 i latino americani, 26 gli asiatici, 15 i mediorientali, 11 gli europei, 8 i rappresentati provenienti dall’Oceania, uno dal Nord America. Tra questi, 29 arcivescovi, laici (la maggioranza) e sacerdoti.

Porteranno all’esposizione universale la voce di ben 22 Paesi che all’Expo non sono presenti (Antille, Burkina Faso, Ciad, Costa Rica, Cipro, Djibouti, Lesotho, Libia, Malawi, Mauritius, Nuova Zelanda, Nicaragua, Papua Nuova Guinea, Filippine, Portogallo, Porto Rico, Samoa, Sud Africa, Sud Sudan, Swaziland, Taiwan, Tonga).

Al centro della giornata ci saranno le conclusioni della Campagna contro la fame nel mondo “One human family, food for all”, lanciata da Papa Francesco a dicembre 2013, con un’onda di preghiera che da Roma ha attraversato tutto il pianeta.

martedì 19 maggio 2015
News

I commenti sono chiusi